Chloé Delaume, Narciso e i suoi spilli. Il lutto delle due sillabe, a cura di Marika Piva, Bologna, I libri di Emil, 2016

La quête di un paio di scarpe, dei tacchi a spillo che fanno perdere l’equilibrio al lettore che si inoltra nei meandri di un Narciso in rovina. “È a malapena una storia, giusto un episodio”, quello di una Cenerentola che si vede defraudata del suo oggetto magico.
“Una parola privata di futuro al passato sepolta e al presente assente è destinata a scomparire”. Raccontare il superamento di un lutto particolare, seppellire due sillabe e cinque lettere che non rinviano più a nulla per poter finalmente essere donna.
Due racconti di Chloé Delaume, una delle voci più originali del panorama letterario francese.